Le Consulenti de La Leche League in tutto il mondo organizzano incontri, solitamente mensili, per le mamme, i loro bambini, i papà e ogni altra persona interessata. Non si tratta di corsi, né di un sportello per l’allattamento, ma di uno spazio libero in cui tante mamme si incontrano e scambiano le loro esperienze, potendo approfittare dell’esperienza reciproca e avendo accesso alle informazioni e alle pubblicazioni de La Leche League. Le Consulenti rispondono alle domande delle mamme anche per e-mail, per telefono e per posta normale. Per maggiori informazioni sugli incontri di gruppo, clicca qui .

Le telefonate, le risposte per posta elettronica, il sito web, la pubblicazione di libri e riviste e la gestione degli incontri permettono a LLL di contattare circa 40.000 donne al mese.

La Leche League è impegnata anche a livello istituzionale, assieme ad altri organismi nazionali e internazionali, per la promozione e la tutela dell’allattamento; fa parte del Tavolo Tecnico Operativo Interdisciplinare per la Promozione dell’allattamento al Seno del MInistero della Salute ed è uno dei primi firmatari della Coalizione Italiana per L’alimentazione dei Neonati e dei Bambini (CIANB).

Che cosa è e che cosa fa LLL?

Ce lo racconta la Presidente Francesca Garofalo, intervistata da Radio Wellness il 17 ottobre 2017.

Le Consulenti rispondono alle domande delle mamme anche per e-mail, per telefono e per posta normale

La Leche League è composta in Italia da circa 120 donne, che non ricevono ALCUN COMPENSO per il lavoro che fanno.

La Leche League è un’organizzazione di puro volontariato, senza scopo di lucro, e ha come fonte di finanziamento le donazioni e la vendita dei suoi libri, dei numeri arretrati delle sue riviste, delle fasce e delle bomboniere.. La Leche League sostiene la sua attività anche grazie alle erogazioni liberali e tramite l’opzione del 5 per mille. La Leche League è composta in Italia da circa 120 donne, che non ricevono ALCUN COMPENSO per il lavoro che fanno.

Le Consulenti de La Leche League operano praticamente sempre per telefono, o durante gli incontri, o per e-mail, raramente a domicilio e comunque sempre gratis. Se qualcuno vi chiede soldi per una consulenza, NON STA AGENDO COME CONSULENTE de La Leche League e ci farete un enorme piacere se ci segnalerete subito l’accaduto scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Diverso è se una Consulente propone di effettuare una donazione per l’Associazione (richiedete la ricevuta): questo è corretto, legittimo, proprio perché è unicamente grazie alle vostre donazioni che La Leche League si sostiene.