Verso i sei mesi il bambino comincia a mostrare il riflesso di masticazione: questo in pratica significa che se introduce in bocca un cibo solido, tende a masticarlo, piuttosto che a spingerlo fuori con la lingua. Altri segni che il bambino è pronto sono un buon coordinamento mano-occhio-bocca, che gli permette di afferrare da solo qualcosa e portarlo alla bocca, e la capacità di controllare i muscoli della parte bassa della schiena, che gli permette di stare seduto eretto senza bisogno di sostegno. Un altro segno, ovviamente, è che si mostra interessato al cibo che mangiate “voi grandi” e non rifiuta qualche assaggio.

Tratto da: I primi cibi solidi: le domande delle mamme
di Antonella Sagone
pubblicato su Da mamma a mamma n. 99

Puoi approfondire questo argomento contattando una Consulente de La Leche League e consultando le pubblicazioni de La Leche League, reperibili presso le Consulenti o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.