Il difficile per me non è stato allattare, ma accettare l'approccio naturale dell'allattamento.
Fidarmi del mio corpo, fidarmi di chi - così piccolo - non poteva esprimersi in un linguaggio a me comprensibile, fidarmi di qualcosa che non potevo controllare.
E le mamme che ho incontrato nel mio cammino di sostegno mi hanno insegnato a farlo
Grazie per tutto ciò che fate.

Accedi all'area riservata