• Vorrei provare a recuperare l'allattamento dopo un'interruzione. Come posso rilattare?

    Qualche volta una madre decide di recuperare l'allattamento, a causa di un'emergenza, quando c'è una scarsità di altro cibo, dopo una separazione ecc. Spesso una madre può ricostruire con successo la produzione di latte, con pazienza e con determinazione (e con un bambino collaborativo!). Il volume Allattamento al seno - Il Libro delle Risposte, pubblicato da La Leche League, raccomanda le seguenti strategie per rilattare e indurre la lattazione, o per incentivare la produzione di latte:

    - Attaccare il bambino al seno per ogni pasto e per conforto anche fra i pasti il più spesso possibile. 

    - Estrarre spesso il latte (manualmente o con un tiralatte). 

    - Usare un DAS, dispositivo di alimentazione supplementare (se è disponibile e se le condizioni sanitarie sono abbastanza sicure per usarlo in maniera corretta) per offrire latte in aggiunta mentre il bambino succhia al seno (è anche possibile costruirlo in casa, puoi vedere come si fa nella sezione dei Video)

    - Si possono anche anche usare erbe o additivi che conducono ad un aumento di latte (le erbe utili sono elencate in una risposta). Se pensi di usare erbe o altri farmaci per aumentare la produzione di latte, accertati di allattare in ogni caso il bambino frequentemente, in modo da rimuovere più latte possibile. Questo aiuterà ad evitare infezioni al seno (mastiti) o dotti ingorgati.

    - Leggi anche la risposta su Come posso incrementare la mia produzione di latte? che contiene suggerimenti preziosi per ri-lattare, ed il nostro articolo su come si produce il latte che contiene informazioni preziose su come la produzione di latte si avvii e si mantenga.

    Puoi approfondire ulteriormente questo argomento contattando una Consulente de La Leche League e consultando le pubblicazioni de La Leche League.

  • Congratulazioni: avete un bambino! Che cosa meravigliosa!

    La maggior parte delle mamme è in grado di produrre latte, anche in minima quantità.

    Molte madri adottive riescono ad indurre la lattazione usando un tiralatte ogni 2 - 3 ore, sia prima sia dopo l'arrivo del bambino. Occorre prepararsi nei giorni precedenti l'arrivo del bambino, con un processo di costante stimolazione del seno. Alcune ricorrono ad uno strumento chiamato DAS(Dispositivo di Alimentazione Supplementare) e che consiste in una bottiglietta da riempire con latte artificiale e appendere al collo. Alla bottiglietta sono collegati due tubicini che si fissano sopra il capezzolo (è anche possibile costruirlo in casa, puoi vedere come si fa nella sezione dei Video). In questo modo, il bambino riceve nutrimento a sufficienza e contemporaneamente stimola il corpo della mamma a produrre latte. Infatti, quanto più il seno viene stimolato – vuoi da un tiralatte o dal bambino stesso – maggiore è la probabilità che riesca a produrre latte.

    Se il bambino adottato è più grandicello, la questione si complica un po'. Alcuni piccoli sono ormai abituati a bere dal biberon e si rifiutano di poppare. Si tratta di bambini che forse non sono interessati a provare cose nuove. Ma ogni bambino è una storia a sé: non bisogna far altro che provare e vedere come risponde il bambino.

    Puoi approfondire ulteriormente questo argomento contattando una Consulente de La Leche League e consultando le pubblicazioni de La Leche League.

  • Attaccare il bambino al seno

    Un video del prestigioso Global Health Media Project (tradotto in italiano da LLL) che mostra perché un buon attacco sia fondamentale per il successo dell'allattamento.


    L'edema da montata lattea, che cos'è e come si affronta


    Come fare e come utilizzare un "Dispositivo di Allattamento Supplementare" casalingo


    Estrarre il latte materno col "metodo" della bottiglia


    Il tuo bambino sta ricevendo abbastanza latte?

    Ecco un altro video del prestigioso Global Health Media Project (sempre tradotto in italiano da LLL): offre risposte ad una domanda che molte mamme si pongono: "Il tuo bambino sta ricevendo abbastanza latte?"


    Come spremere manualmente il latte dal seno


     

    Cosa fare per il dolore ai capezzoli


     

     

     

     

    Visitate il sito http://globalhealthmedia.org/videos/ e godetevi anche gli altri utilissimi video (in inglese... per ora!).